ERP: Integrazione, semplicità e risultati

ERP: Integrazione, semplicità e risultati

La tua azienda vorrebbe integrare tutte le attività aziendali in un unico sistema?

Beh, l’enterprise resource planning fa sicuramente al tuo caso.

L’ ERP o “pianificazione delle risorse d’impresa” è un software che permette infatti di gestire ed integrare i processi di business più rilevanti di un’azienda quali: vendite; acquisti; gestione di magazzino; finanza e contabilità.

Inizialmente l' ERP aveva il solo compito di creare un collegamento diretto tra le aree di gestione contabile e quelle di gestione logistica, ad oggi invece le potenzialità del software sono aumentate, rendendo possibile di mantenere le relazioni con l'area vendita, distribuzione, produzione e manutenzione.

Allo stesso modo anche gli obiettivi dell'ERP hanno raggiunto maggiore complessità, nello specifico:

  1. Aumentare l’efficienza dal punto di vista operativo, abbattendo i costi e aumentando il controllo di gestione;
  2. Abbattere i rischi sull’integrità dei dati, grazie anche ad un aumento dei controlli finanziari;
  3. Aumentare efficienza dell’area management, aumentando la reperibilità dei dati è possibile velocizzare e rendere più affidabili processi aziendali e decisionali;
  4. Migliorare la coordinazione tra gli utenti;
  5. Migliorare la gestione delle risorse umane;
  6. Abbattere i costi relativi alla gestione operativa e del tempo.

Quindi, se anche la tua azienda, ha sempre più spesso la necessità di rendere accessibili tutti i suoi prodotti e applicazioni, è ora di modernizzarsi. Infatti attraverso questa tecnologia ti sarà possibile integrare applicazioni e dati molto semplicemente.

Infatti, se vuoi che la tua azienda operi nel mercato globale, devi per forza integrarle con l’esterno, inserendo l’ERP in una struttura orientata ai servizi (SOA), permettendo così di integrarla con le applicazioni di partner, fornitori e clienti.

Fin dalla fine degli anni novanta, i sistemi di ERP hanno avuto tassi di crescita molto elevati, infatti il 50% delle aziende europee ha installato uno o più moduli ERP ed oltre il 35% li usa in almeno tre aree funzionali.

Come al solito, i grandi produttori come Microsoft dominano il mercato delle multinazionali, ma hanno però minor udienza tra le PMI italiane, dove i produttori nostrani hanno la maggior quota di mercato data la maggiore specificità e minor complessità di implementazione.

Quindi è davvero così importante possedere un ERP? Nel mercato odierno, SI!

È infatti importante contare su un’infrastruttura snella e flessibile, dove poter ottenere informazioni sulla propria attività attraverso il rendimento delle attività produttive, delle vendite e del marketing; creando integrazioni ad hoc con i processi di CRM.

In conclusione è bene sottolineare che l’ERP può essere un buon investimento per la tua azienda, facendoti migliorare e semplificare vari processi produttivi, ma prima di compiere qualsiasi tipo di investimento è importante pensare lo stato attuale della propria attività ma anche quella futura.

Contattaci